Risorse Umane      03.
Per alcune aziende l’investimento più importante è “la risorsa umana”.
Queste aziende non investono in macchinari o in beni strumentali, bensì sulla persona. Per UN1T avvalersi di nuove risorse e di qualità significa trovarle, selezionarle, formarle, inserirle, motivarle, gestirle, presentando loro un progetto solido, strutturato e di ampio respiro. Dal primo colloquio di reclutamento alla formazione, per poi passare al tutoring e alla “costruzione” del professionista e manager del futuro, servono cultura specifica, idee chiare, risorse economiche da investire e coerenza, per permettere al candidato di potersi esprimere e performare al meglio.

UN1T presta particolare attenzione a figure commerciali valide di ogni età, che nel proprio settore merceologico fanno fatica a vedere un futuro professionale. Di interesse sono anche quei lavoratori dipendenti che cercano migliori opportunità per potersi realizzare, non trovando più soddisfazione in ciò che fanno. I liberi professionisti, mai così incentivati fiscalmente, rappresentano oggi una risorsa straordinaria e ricca di opportunità.

UN1T, COME SUPPORTO ALL’UFFICIO RISORSE UMANE INTERNO ALL’AZIENDA, PIUTTOSTO CHE COME SERVICE TOTALMENTE ESTERNALIZZATO, SI PREFIGGE L’OBIETTIVO DI FORNIRE UN SERVIZIO PROFESSIONALE E MIRATO FAVORENDO L’INCONTRO DI PROGETTI AZIENDALI SOLIDI CON INDIVIDUALITÀ INTERESSANTI DA FORMARE, GUIDARE, FAR CRESCERE E VALORIZZARE.

La scelta è quella di occuparsi della ricerca forse più complessa e poco presa in considerazione dalle agenzie per il lavoro, sopratutto per la difficoltà di trovare un punto d’incontro con le aziende che necessitano di questo servizio.
Per le agenzie per il lavoro diventa complesso quantificare il valore economico della risorsa, sopratutto in relazione al fatto che tale risorsa deve essere valutata necessariamente nel tempo. Per questa ragione solitamente le aziende che hanno una costante esigenza di reclutare, scartando di appoggiarsi ad un “service esterno” non specificatamente professionalizzato e troppo oneroso, si affidano a uno o più selezionatori interni che in autonomia hanno il compito di soddisfare l’esigenza.

Tuttavia, la criticità di tale scelta è legata a vari fattori:

Strumenti e risorse economiche limitate a disposizione di chi ha il compito di fare ricerca e selezione, derivanti sopratutto dall’impossibilità di poter operare sul mercato con tutte le forze impiegate da chi come UN1T, fa di questo il proprio Business.

Difficoltà da parte dell’ azienda di poter valutare il lavoro di ricerca e selezione, non potendo vedere concretamente tutto il “processo industriale” dell’attività svolta. Nella ricerca e selezione del personale è possibile esprimere una valutazione conclusiva sul candidato selezionato, ma non si saprà mai quanti candidati si sono “persi” perché non siamo stati capaci di trovarli o di motivarli alla professione.

Impossibilità di creare competitività e confronto nei risultati, perché il compito è delegato a una o poche persone a cui ci si affida.

Costo interno fisso e oneroso che ha soluzione di continuità a prescindere dai risultati.


Perché sceglierci?
Condividiamo il rischio d’impresa con i nostri clienti che ripongono fiducia in noi, pianificando obiettivi qualitativi e quantitativi.
Investiamo costantemente in tutte le iniziative strategiche profittevoli per ottenere le migliori soddisfazioni.
Rendiamo trasparente tutto il processo industriale dell’attività svolta con report e relativa analisi dei risultati.
Puntiamo alla specializzazione della ricerca e selezione, definendo compiti e competenze, con la precisa finalità di essere più performanti.